Il gesto estremo del tifoso del Napoli, si è già tatuato lo scudetto: e la scaramanzia?

Trentatre anni dopo, da Maradona a Osimhen e Kvara, lo scudetto può tornare a Napoli. La classifica non mente, la squadra di Spalletti è lanciatissima, le altre non tengono il passo e la primavera si avvicina. L’attesa per l’aritmetica è tanta ma ci vorrà ancora tempo prima di avere la certezza della conquista del titolo. Eppure in città c’è chi non ha voglia di aspettare. Prima della partita contro la Cremonese, all’esterno dello stadio Maradona, un tifoso ha esibito un tatuaggio speciale scatenando la curiosità dei presenti che hanno filmato il tutto coi propri smartphone.

Napoli, qualcuno si è già tatuato lo scudetto

Quale? Quello del tricolore col numero tre ad indicare la vittoria già certa del Napoli. Uno scudetto sul braccio ben visibile a tutti. Una decisione opposta al concesso di scaramanzia che spesso, ma non sempre, accompagna le partite e le stagioni degli azzurri. Altro che atmosfera sospesa, restare in silenzio, sussurrare appena il sogno. Il tifoso in questione, con un video che ha fatto il giro dei social, non ha timori né ha paura di crolli improvvisi. E’ convinto del fatto che alla fine il Napoli vincerà lo scudetto e si è portato avanti col lavoro. 


Acquista ora il tuo biglietto! Vivi la partita direttamente allo stadio.

Precedente Capello sulla Juve e i giovani, Leao come Zaniolo e Ancelotti ct del Brasile Successivo Juve, che stoccata di Tardelli a Pogba! Ecco cosa ha detto