Il Fenerbahce batte il Galatasaray al 94′: tifoso muore d’infarto

Una vera e propria tragedia si è consumata durante il derby turco tra Galatasaray e Fenerbahce. Un tifoso dei Canarini è infatti morto d’infarto dopo il gol al 94′ di Crespo che ha regalato la vittoria alla squadra di Vitor Pereira. Sotto per 1-0 per il gol di Aktürkoglu, il Fenerbahce è riuscito a ribaltarla grazie a Mesut Ozil, autore del momentaneo pareggio al 31′,e Miguel Crespo che, in pieno recupero, a pochi istanti dal triplice fischio ha completato il sorpasso. I Canarini tornano così al successo dopo una serie di quattro sconfitte e un pareggio – l’ultima vittoria risaliva alla sfida contro il Kasimpasa del 3 ottobre -. Un’emozione troppo forte che, secondo quanto riportato dall’agenzia turca DHA, ha tradito Ahmet Uysal, 60enne tifosissimo del Fenerbahce morto dopo essere stato colto da un infarto. L’uomo stava vedendo la partita nel locale gestito da uno dei nipoti, che racconta: “Quando il Fenerbahce, che lui amava così tanto, ha segnato a tempo scaduto, mio zio è crollato a terra. Non ha retto la grande emozione”.

Precedente Gasperini carica Champions: "L'Atalanta vuole andare avanti" Successivo Domani Young Boys-Atalanta, Gasperini: "Fondamentale, perché possa essere decisiva l'ultima"

Lascia un commento