Il “dottor” Paredes e il profumo in valigia: le curiosità svelate dal centrocampista della Roma

Leandro Paredes è il protagonista della 60 Second Challenge lanciata sui social da 433 che consiste nel rispondere a un determinato numero di domande in un minuto. Il calciatore della Roma ha svelato tantissime curiosità a partire da quello che è stato il suo idolo da bambino: Riquelme.

Paredes, le curiosità svelate dall’argentino

Non solo, Paredes preferisce l’asado alla pizza ma non può scegliere tra Buenos Aires e Roma, entrambe sue città preferite. Sul giocatore più forte con cui ha giocato insieme ma che ha incontrato anche da avversario non poteva mancare Lionel Messi ma è Benzema secondo l’argentino il più forte dalla Saudi Pro League. A chiudere un’altra curiosità: se non avesse fatto il calciatore sarebbe voluto diventare un medico e la prima cosa che mette in valigia prima di partire è il profumo. Se proprio deve scegliere però tra un gol e un assist preferisce gofiare la rete.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Messi e la griglia speciale che ha cambiato la vita di un commerciante Successivo Gattuso esonerato dal Marsiglia: è ufficiale. La nota del club