Il Cosenza sbanca lo Stirpe: sconfitto 2-0 il Frosinone di Nesta

A decidere l’anticipo dell’ottava giornata del campionato cadetto una doppietta di Carretta nella ripresa. Per i calabresi è la prima vittoria

Con la prima vittoria in campionato del Cosenza si è aperta l’ottava giornata del campionato di Serie B. La squadra allenata da Roberto Occhiuzzi si è imposta per 2-0 sul campo del Frosinone. Decisiva la doppietta di Carretta nella ripresa.

La gara

—  

I padroni di casa erano chiamati a riscattare la sconfitta contro il Monza che aveva interrotto una serie positiva di cinque partite con la porta sempre inviolata. Invece è arrivato un k.o. per certi versi inaspettato. Nel primo tempo la squadra di Nesta fa la partita, ma il Cosenza pressa alto e si rende pericoloso in ripartenza. Il primo pericolo arriva al minuto 11 con Bahlouli che calcia di potenza, ma Bardi respinge in angolo. Al 42′ il portiere dei ciociari compie un autentico miracolo salvando di istinto su una scivolata di Sciaudone. Nella ripresa i calabresi partono con il piede sull’acceleratore e dopo appena due minuti sbloccano il match. Cross di Vera, Bardi respinge ma sulla sfera si avventa Carretta che di sinistro la mette dentro. Il Frosinone va in confusione e rischia di incassare subito il raddoppio che poi arriverà al 70′ ancora con Carretta, il quale da due passi mette dentro un assist di Baez. Con questa sconfitta i ciociari restano fermi in classifica a quota 13, mentre i calabresi salgono a 8 punti.

Precedente Liga, pari tra Osasuna e Huesca Successivo Calciomercato Roma/ Si lavora ai rinnovi: Mirante e Pellegrini in lista, e Fonseca..

Lascia un commento