Il Barcellona parte per Miami senza Xavi: problemi col passaporto

BARCELLONA (Spagna) – Il Barcellona si è imbarcato quest’oggi per Miami, in vista della tournée americana, ma l’ha fatto senza il suo allenatore. Xavi, infatti, non è potuto salire sull’aereo “per problemi amministrativi e di passaporto”, ha comunicato una fonte del club al “Mundo Deportivo”. Xavi spera di raggiungere i suoi nei prossimi giorni, in tempo per la prima amichevole contro l’Inter Miami del 19 luglio a Fort Lauderdale. A seguire i blaugrana affronteranno il Real Madrid a Las Vegas il 23, la Juventus a Dallas il 26 e i New York Red Bulls il 30.

Precedente Udinese, infortunio per Deulofeu nell'amichevole contro l'Union Berlin Successivo "Psg, Galtier ha scelto il 3-5-2: Skriniar pista viva, ma l'affare è in stallo"