Iker Casillas, problemi al cuore mentre gioca a padel. Due anni fa ebbe un infarto

Problemi al cuore per Iker Casillas che mentre gioca a padel, così l’ex portiere della Spagna e del Real Madrid è finito al pronto soccorso. Due anni fa Cassilas ebbe un infarto mediocardico mentre si stava allenando, poi fortunatamente dopo l’intervento al cuore il portiere si era completamente ristabilito.

Casillas, il padel e il problema al cuore

La settimana scorsa Casillas stava giocando a padel quando a un certo punto ha cominciato ad avvertire fitte e dolori al cuore. Così in queste condizioni lo hanno subito portato all’Ospedale Universitario Quirónsalud di Madrid, situato a Pozuelo de Alarcón. I medici lo hanno sottoposto subito ai controlli diagnostici e quindi hanno deciso di ricoverarlo perché restasse sotto stretta osservazione almeno per 12 ore. Ora fortunatamente sta bene.

Il malore di Righetti, sempre mentre giocava a padel

Due giorni fa un problema analogo all’ex difensore della Roma Ubaldo Righetti, colto da infarto durante una partita a Padel con degli amici. L’ex calciatore è stato ricoverato d’urgenza all’ospedale Sant’Andrea. Le sue condizioni sono monitorate attimo per attimo ma per fortuna non sembrerebbe in pericolo di vita. Righetti, campione d’Italia del 1983 in giallorosso, ha 58 anni e pochi giorni fa aveva pranzato in un ristorante del centro con Massimiliano Allegri e postato una foto sorridente al fianco dell’ex tecnico juventino. Oggi l’ex terzino è uno dei volti più famosi di Roma Tv ed è stato per anni opinionista radiofonico.

Precedente France Football "stronca" Neymar: "Egocentrico e insopportabile, voleva vincere da solo" Successivo Verratti contro l’arbitro Kuipers dopo Manchester City-Psg: “Mi ha detto fanculo, a me avrebbero dato 10 giornate”

Lascia un commento