Ibra saluta Brady: “L’età migliore è sempre quella che si vive”

Su Instagram l’omaggio del centravanti svedese, 39 anni, al quarterback dei Bucs, stella assoluta a 43

L’età non conta, di certo non quella anagrafica. E l’impresa di Tom Brady, protagonista nel successo di Tampa Bay nel Super Bowl, ha esaltato il centravanti del Milan che con il fuoriclasse della Nfl condivide la maturità. Ibra ha dedicato a Brady un post nelle storie di Instagram: “L’età migliore è sempre quella che si vive”.

Record

—  

A 39 anni Ibrahimovic ha già segnato 14 gol in campionato nel Milan capolista, a 43 Brady è stato il trascinatore dei Bucs nello splendido successo del Super Bowl, il suo settimo personale in 10 finali giocate. Per regalare alla sua squadra un titolo da sfavoriti, un po’ quello che sogna Ibra…

Precedente Atalanta e Napoli, in palio la finale: Dea prolifica in casa, ma i precedenti… Successivo Juve-Inter, Morata e Arthur a rischio: ecco perché

Lascia un commento