Ibra, Capodanno al lavoro con tre obiettivi nel mirino: scudetto, Mondiale e rinnovo

La cena del 31 con le famiglie a casa Abate, poi a Milanello pure nel giorno libero: la Roma è vicina e nel 2022 Zlatan sogna in grande

Alessandra Bocci – Francesco Velluzzi

2 gennaio – Milano

Tutto o niente, ma il niente non è contemplato. Zlatan Ibrahimovic vuole ripartire al top dopo un 2021 pieno di guai: tante partite saltate per infortunio, un Europeo accarezzato e poi perso per i guai al ginocchio.

Precedente Tottenham-Gollini ai saluti, il portiere torna all'Atalanta. Ma verrà girato in prestito Successivo Adani: "Mamma, 10 anni fa ti feci una promessa, ora svelo a tutti il nostro patto"

Lascia un commento