I “like” per la festa degli juventini: Icardi fa ancora discutere. E poi Wanda…

L’attaccante del Psg ha messo diversi “like” sui social alle immagini di festa degli juventini, tra cui Ronaldo e Bonucci. Uno sgarbo alla sua ex squadra. Poi il post della moglie in mezzo alla neve: “Oggi tutto Bianco e io di nero”

Che Mauro Icardi e l’Inter non si siano lasciano in rapporti idilliaci è chiaro a tutti. La partecipazione alla gioia juventina dopo il passaggio del turno di ieri sera ai danni dei nerazzurri non è però un gesto che fa certo piacere ai suoi ex tifosi. L’attaccante argentino ora al Paris Saint-Germain, infatti, su Instagram ha messo “Mi piace” a diversi post di giocatori bianconeri ritraenti la festa negli spogliatoi dell’Allianz Stadium. Insomma, la manifestazione che lo strappo fa ancora storcere il naso alla punta.

I LIKE

—  

È chiaro, sui social network va preso tutto con le pinze e troppo spesso dei minimi segnali finiscono per essere ingigantiti, ma in questo caso c’è poco da interpretare. Leonardo Bonucci, Cristiano Ronaldo, Dybala e Alvaro Morata hanno condiviso la gioia per lo 0-0 nel derby d’Italia che è valso l’accesso alla finale di Coppa e Icardi ha “apprezzato” quel contenuto. È indubbiamente uno sgarbo verso la sua ex squadra, di cui era l’indiscussa punta di diamante prima che le frizioni con l’ambiente degenerassero fino al volo per Parigi.

BEFFA

—  

Proprio in un match in cui alla squadra di Antonio Conte sarebbe dannatamente servito sfondare il muro difensivo bianconero, lo specialista del caso si mette a girare il coltello nella piaga, come a ricordare a tutti che lui contro la Juventus quel lavoro lo ha sempre saputo fare. Dopo Sampdoria e Fiorentina, i campioni d’Italia sono infatti la vittima preferita di Icardi, 8 gol in 14 incroci. Tre li aveva realizzati proprio con la maglia blucerchiata, gli altri 5 facendo esultare invece gli stessi tifosi che ora punzecchia via social. Al contrario, ieri Lautaro Martinez e Romelu Lukaku non sono riusciti a incidere: il primo facendosi vedere di più ma fallendo una conclusione al volo a porta sguarnita, il secondo rimanendo incagliato nella coppia difensiva del futuro bianconero composta da Merih Demiral e Matthijs de Ligt. Per il belga, in particolare, la Juventus è proprio un tabù: 5 presenze (una con il Manchester United), nessuna rete e tre sconfitte, con la sola vittoria di gennaio in campionato ad addolcire uno score negativo. Icardi, beffardo, ha indirettamente sottolineato questo aspetto. Lui, forse, sarebbe potuto tornare utile. E se in più si considerano le voci di un corteggiamento di lunga data della dirigenza bianconera nei confronti di Mauro…

Wanda bianco e nero

—  

E alla giornata bianconera, tanto per togliersi l’ennesimo sassolino dalle scarpe nei confronti dell’Inter, non ha perso l’occasione di aggiungersi anche la signora Icardi, Wanda Nara, che è anche la procuratrice dell’ex nerazzurro. In un post pubblicato su Instagram, infatti, Wanda si fa ritrarre in un look total black nel mezzo di un paesaggio innevato. La didascalia, che sarebbe forzato definire casuale, recita: “Oggi tutto Bianco e io di nero”. A strettissimo giro il like del marito oltre a quelli di oltre 33 mila follower.

Precedente Cairo: "Dazn avanti, ora garanzie tecnologiche" Successivo La seconda vita di Eriksen? Restano ombre nerazzurre

Lascia un commento