I consigli per la 19ª giornata: fiducia per le difese di Juve e Roma, occhio a Vlahovic e Kean

Il serbo può superare il record di reti in un anno solare di Ronaldo. Via libera a Bonucci, de Ligt e Karsdorp

L’ultimo turno del 2021 inizia oggi con un rinvio. Udinese – Salernitana, in programma originariamente alle 18.30, non si disputa (in arrivo il 6 politico) causa numerose positività tra le file degli ospiti. Si passa, quindi, alle due sfide serali (ore 20.45) Genoa – Atalanta e Juventus – Cagliari. Andiamo a vedere chi può essere incisivo in questo turno.

BLOCCO JUVE E ROMA

—  

Partiamo dai consueti due blocchi su cui puntare. Juventus e Roma ospitano in casa Cagliari e Sampdoria, formazioni alla portata di entrambe le squadre. Dopo il pareggio con il Venezia, i bianconeri si sono riscattati con una vittoria secca sul Bologna. Szczesny (22 crediti) nonché i centrali de Ligt (19 crediti) e Bonucci (22 crediti) sono le nostre prime scelte tra porta e difesa in questo turno. Avremmo voluto inserire Cuadrado, ma è a rischio turnover (è diffidato). I sardi, penultimi in classifica, non stanno vivendo un gran periodo anche dal punto di vista ambientale. La vittoria contro l’Atalanta ha ridato grande morale ai giallorossi che ospitano la Sampdoria con la possibilità di concedere il bis e, magari, trovare continuità di risultati e prestazioni. Rui Patricio (18 crediti) si sta dimostrando affidabile come a inizio campionato, con Smalling (18 crediti) il rendimento della difesa è cresciuta tantissimo. Diamo fiducia anche a Karsdorp (13 crediti), motorino sulla fascia destra, che può offrire soluzioni importanti alle due punte. Altra soluzione in difesa può essere il blocco Napoli con Ospina (13 crediti) e Di Lorenzo (19 crediti) caldamente consigliati. Occhio, infine, alla capacità di Milenkovic (13 crediti), difensore della Fiorentina, di far male alla difesa avversaria sui calci d’angolo.

MEDIANA CON BONUS

—  

Dopo un periodo con pochi bonus, Veretout (25 crediti) è stato uno dei grandi protagonisti della bella e rotonda vittoria della Roma sull’Atalanta. Il francese è tornato nuovamente in fiducia e deve essere schierato in campo in questo turno. Nonostante i problemi respiratori avvertiti contro l’Empoli, Zielinski (32 crediti) è riuscito a recuperare in tempo per il big-match con il Milan, confermando la sua forza con l’assist per il gol di Elmas, decisivo per sbancare San Siro. Non avrà turnover, il calciatore polacco è indispensabile per i partenopei. Verona con numerose assenze in difesa, ma Ilic (13 crediti) può scardinare la retroguardia viola con il suo talento e i suoi inserimenti. Può essere opzione da inserire per completare il vostro centrocampo in questa giornata.

TUTTO SULL’ATTACCO

—  

Pur non segnando contro la Fiorentina ha provocato l’espulsione di Biraghi. Berardi (39 crediti) vorrà chiudere al meglio il 2021 con la maglia neroverde e, contro il Bologna, è un calciatore da inserire senza rimorsi nel vostro reparto offensivo. Zaniolo (17 crediti) si è finalmente sbloccato: un gol importante quello siglato contro l’Atalanta che può dare il là alla “rinascita” di uno dei talenti più interessanti del nostro campionato. Contro l’Empoli sarà una gara molto particolare per il Milan, apparso stanco nell’ultimo periodo. Chi può avere forze fresche e buoni spunti da offrire è Messias (20 crediti): con la sua tecnica nello stretto può essere decisivo producendo bonus importanti. Vlahovic (46 crediti) è in forma strepitosa: con un gol supererebbe il record di reti in un anno solare (33) di Ronaldo che, finora, ha eguagliato. Il Verona presenta numerose assenze in difesa, è un’occasione troppo ghiotta da non sfruttare. Kean (20 crediti) è in crescita. Contro il Cagliari sarà titolare e potrebbe ritrovare il gol in campionato che gli manca da ottobre in campionato. Infine, Dries Mertens (29 crediti) è rimasto in panchina contro il Milan (ha giocato solo gli ultimi minuti di match). Contro lo Spezia la sua rapidità nello stretto potrebbe essere fastidiosa da contrastare per i centrali liguri, una delle difese più battute del torneo.

Precedente La Procura indaga su plusvalenze Inter. Guardia di finanza in sede Successivo Quali obiettivi? Spalletti: "Vado a prendere l'auto al parcheggio e tutti mi dicono la stessa cosa"

Lascia un commento