Huijsen salta il test con la Roma: il motivo. Fuori anche Dybala

Trasferta particolare in vista per la Roma. I giallorossi, dopo la vittoria per 2-1 sul Verona in campionato (il primo successo con Daniele De Rossi in panchina) saranno protagonisti di un test amichevole in quel di Riad contro l’Al Shabab. La gara si svolgerà nella giornata di domani, alle ore 17.45 italiane. Un’occasione per il neo tecnico di testare alcuni giocatori e oliare meccanismi, ma dovrà comunque fare i conti con alcune defezioni.

Al Shabab-Roma, Huijsen e Dybala out

Assente nel match contro il club arabo, infatti Dean Huijsen: il giovane centrale olandese, di proprietà della Juventus, darà forfait a causa di un sovraccarico degli adduttori. Non saranno della partita neanche Paulo Dybala (sovraccarico muscolare patito nella ripresa col Verona), Gianluca Mancini (pubalgia) e Leonardo Spinazzola (piccola lesione al quadricipite sinistro). Sembra comunque esserci fiducia per il recupero di tutti quanti loro per il prossimo match di campionato contro la Salernitana nel Monday Night.

Allla lista degli indisponibili per la trasferta araba, si aggiungono Renato Sanches, Smalling, Abraham e Kumbulla, più i calciatori impegnati in Coppa d’Asia (Azmoun) e Coppa d’Africa (Aouar e Ndicka). Questa dunque, la lista dei convocati di De Rossi: Rui Patricio, Boer, Svilar, Karsdorp, Llorente, Celik, Golic, Reale, Cristante, Pellegrini, Paredes, Kristensen, Bove, Zalewski, Pagano, Pisilli, Vetkal, Mannini, Belotti, Joao Costa, Misitano, Nardozi, Mlakar, Lukaku, El Shaarawy.

"Obrigado José, bentornato Daniè": Roma, gli striscioni per Mourinho e De Rossi

Guarda la gallery

“Obrigado José, bentornato Daniè”: Roma, gli striscioni per Mourinho e De Rossi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Un talento al giorno, Alfie Dorrington: il centrale made in Spurs pronto per il salto Successivo Juve, Rabiot salta anche l'Empoli. Chiesa ancora a parte, si decide nei prossimi giorni