Huijsen, accordo col Psg: i club trattano, qual è la richiesta bianconera

Arrivano novità importanti sul futuro di Dean Huijsen con la Juventus. Il difensore classe 2005, che si è messo in luce nell’ultima stagione con il prestito alla Roma, ha infatti attirato grandi interessi di mercato anche tra le big europee. Tra queste la più attiva sembrerebbe essere il PSG, che sta lavorando per trovare un accordo economico con il club bianconero. Una cessione che permetterebbe a Cristiano Giutoli di sbloccare alcuni colpi in entrata, con il grande obiettivo Teun Koopmeiners.

Juve, Huijsen apre al PSG: la situazione

Nelle ultime ore il difensore centrale ha dato il suo benestare al possibile trasferimento al PSG, trovando un accordo per un contratto fino al 2029. Per completare la trattativa manca adesso l’intesa tra i due club, che per il momento hanno valutazioni differenti. Il club francese avrebbe offerto infatti 20 milioni di euro, una cifra ritenuta bassa dalla Juventus che chiede almeno 30 milioni di euro. Da capire se nelle prossime ore il PSG tornerà a farsi sotto, cercando di aumentare la propria proposta. Huijsen piace molto a Luis Enrique per la sua abilità di impostare da dietro, caratteristica fondamentale per il gioco dell’allenatore spagnolo.

Juve, Huijsen può sbloccare Koopmeiners

In caso di cessione di Huijsen al PSG, Cristiano Giuntoli sarebbe pronto a dare l’assalto a Teun Koopmeiners dell’Atalanta. Una situazione identica alla trattativa che ha portato Khephren Thuram a Torino grazie alla partenza di Moise Kean in direzione Fiorentina. Un domino di mercato che potrebbe così regalare a Thiago Motta il rinforzo principale del mercato bianconero.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente La Juventus ha il suo Thuram. Khephren ha svolto le visite, atteso solo l'annuncio Successivo Formazioni Spagna Francia/ Quote: l'esperienza di Jesus Navas in semifinale (Europei 2024, 9 luglio)

Lascia un commento