Hanno scelto Koopmeiners, 60 milioni con lo scambio: si chiude

Teun Koopmeiners si sta dimostrando uno dei centrocampisti più completi d’Europa: ora la big ha messo in piedi un’offerta da capogiro.

Il centrocampista della Dea è sicuramente uno degli uomini chiave di Gasperini e, numeri alla mano, uno dei calciatori più decisivi della Serie A. Il suo talento è smisurato, riesce a gestire alla meglio tutte le partite contro tutti i tipi di avversari ed è sempre decisivo, con gol, assist e giocate spaziali, come solo i veri top player riescono. La sua continuità è diventata tema di desiderio per tutte le big che cercano centrocampisti con le sue caratteristiche e sicuramente sarà capace di fare la differenza in tutte le squadre d’Europa.

Teun Koopmeiners primo obiettivo per la Juventus
Teun Koopmeiners: colpo da oltre 60 milioni (LaPresse) – calcionow.it

Il futuro di Koopmeiners sta già andando a delinearsi, con i top club che si stanno dando battaglia a suon di milioni: l’Atalanta proverà a trattenerlo ma è in arrivo un’offerta straordinaria.

Calciomercato, prendono Koopmeiners: le ultime

Teun Koopmeiners sarà il primo colpo di calciomercato per la prossima estate. Il campione dell’Atalanta è troppo forte per non essere preso in considerazione dalle big che stanno provando a fare un restyling completo della rosa. A fine stagione il suo nome sarà quotidianamente al centro dell’attenzione, con l’Atalanta che chiede cifre spaventose e sarà anche accontentata.

Il nome di Koopmeiners sta rimbalzando sulle scrivanie di tutte le grandi d’Europa e si è già aperta l’asta. Il telefono del suo agente, Bart Baving, è già bollente e toccherà solo all’olandese scegliere la destinazione migliore.

Secondo le ultime notizie, Koopmeiners può continuare la sua avventura in Serie A: c’è stato il primo incontro decisivo.

Koopmeiners è il sogno della Juventus: pronta l’offerta

La Juventus è sempre stata convinta di spendere cifre importanti per Koopmeiners, sin dalla scorsa estate, ma dopo il 2-2 maturato all’Allianz Stadium proprio con doppietta del centrocampista olandese, Giuntoli ha deciso di non perdere più tempo e andare all’attacco.

Secondo quanto riferisce Il Corriere dello Sport, infatti, dopo la partita il direttore tecnico ha incontrato Koopmeiners nella pancia dello stadio e gli ha chiesto di trasferirsi in bianconero, con il sorriso sulle labbra, a mo’ di battuta. Ma poi c’è la vera e propria trattativa da giocare a tu per tu con la dirigenza dell’Atalanta.

La richiesta della Dea per Koopmeiners è di almeno 60 milioni di euro, ad oggi, ma può salire ancora: la Juve ha in mente un piano che coinvolge un’offerta cash più lo scambio.

Koopmeiners Jnel mirino della uve
Koopmeiners: la Juve fa sul serio (LaPresse) – calcionow.it

C’è anche Soule nella trattativa per Koopmeiners

La Juventus vuole Koopmeiners ma non intende sborsare cash la cifra di 60 milioni di euro che chiede l’Atalanta. Per questo l’idea è quella di mettere sul piatto un’offerta economica da 30 milioni, con pagamento dilazionato, e il cartellino di Matias Soule.

Soule va all'Atalanta nello scambio per Koopmeiners
Soule finisce nello scambio per Koopmeiners (LaPresse) – calcionow.it

Il calciatore argentino è valutato intorno ai 20 milioni di euro ed è uno dei profili che piacciono a Gasperini per la sua Dea. Per l’Atalanta l’offerta è ancora bassa: la Juve dovrà aumentare il lato economico per concludere la trattativa e anticipare la concorrenza.

L’articolo Hanno scelto Koopmeiners, 60 milioni con lo scambio: si chiude proviene da CalcioNow.

Precedente Napoli, Calzona da vice a viceré Successivo Bomba Conte, torna alla Juventus: conferma bianconera