Haaland in Serie A: “tutto organizzato”, cifra clamorosa

Erling Haaland è considerato da qualche anno a questa parte il centravanti più forte d’Europa. Ed è stato a un passo dal venire in Italia

Lo volevano tutti quando era una giovane ma già portentosa promessa del calcio internazionale. A diciannove anni Erling Haaland, il formidabile centravanti norvegese oggi stella indiscussa del Manchester City campione di tutto in carica, indossava la maglia biancorossa del Salisburgo e già andava in gol con spaventosa e disarmante regolarità.

Haaland vicino alla Serie A
Il centravanti norvegese Erling Haaland (LaPresse) – Calcionow.it

Era il 2019 e molti club europei di primo piano gli avevano messo gli occhi addosso, comprese alcune società italiane i cui solerti e brillanti scout avevano stilato relazioni più che lusinghiere sul suo conto. Alla fine però a credere più di tutti nel biondo centravanti scandinavo fu il Borussia Dortmund che lo acquistò a dicembre del 2019 versando i 20 milioni di euro della clausola rescissoria.

In tanti alla luce della crescita spaventosa di Haaland si sono mangiati le mani: quei 20 milioni oggi rappresentano infatti un’inezia considerando il suo attuale valore di mercato. In Italia però c’è un club che più di ogni altro sembra sia stato a un passo dall’acquisirne le prestazioni.

Erling Haaland a un passo dal Napoli, l’annuncio sconvolge i tifosi azzurri

Stando a sentire il presidente Aurelio De Laurentiis ad un certo punto il Napoli aveva addirittura in pugno l’implacabile bomber norvegese. Il numero uno del club campione d’Italia ha rivelato retroscena e dettagli di una trattativa molto ben avviata nel corso del Business of Football Summit del Financial Times tenutosi qualche giorno fa in Inghilterra.

De Laurentiis ha spiazzato tutti, giornalisti e addetti ai lavori, raccontando la trama di un accordo che a un certo punto sembrava fatto: “Mi ricordo quando ho scoperto Haaland, per me era un grandissimo giocatore quando i miei dirigenti erano tutti preoccupati perché ancora non lo conoscevano. Era al Salisburgo, lo volevo comprare per 50 milioni”.

De Laurentiis voleva Haaland
Il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis (LaPresse) – Calcionow.it

Un racconto, quello del del presidente del Napoli, che presenta una importante incongruenza rispetto alla realtà dei fatti: per comprare l’allora diciannovenne centravanti sarebbe bastato versare i 20 milioni previsti dalla clausola di rescissione inserita nel contratto che lo legava agli austriaci.

De Laurentiis poi ha aggiunto: “Mino Raiola mi portò in un salotto e mi disse: ‘Senti di là non le dire queste cose, noi siamo amici. Per Haaland ho già provveduto io, non ti preoccupare, non ti mettere in mezzo’. Io lo fermai e lì si interruppe la trattativa. Lui aveva già organizzato tutto”.

L’articolo Haaland in Serie A: “tutto organizzato”, cifra clamorosa proviene da CalcioNow.

Precedente Berardi shock, infortunio e lacrime nel giorno del rientro: Europei a rischio? Successivo Milinkovic Savic torna in Serie A: ecco chi l’ha spuntata