“Haaland al City: un’operazione da oltre 350 milioni”

MANCHESTER (Regno Unito) – Le notizie che giungono da Manchester sul trasferimento di Erving Haaland al City (visite mediche già svolte in Belgio) sono a dir poco clamorose. In attesa del trasloco di un altro crack del calcio mondiale, Kylian Mbappé, in orbita Real Madrid, sono le cifre dell’acquisto del bomber norvegese da parte del City di Guardiola a tenere banco. Secondo quanto riporta Marca il Manchester City verserà 75 milioni più 10 di bonus nelle casse del Borussia Dortmund. Cifra a cui si aggiungono i 40 milioni di ingaggio per il giocatore che firmerà un contratto quinquennale, 30 milioni di commissione al padre di Haaland, Alf-Inge, che nel City ha collezionato 38 presenze nel biennio 2000-2002 e 50 milioni di commissioni per l’agenzia che cura gli interessi del 21enne attaccante. Totale? 365 milioni di euro. Una cifra clamorosa.

Da Ibrahimovic a Donnarumma, l'elenco dei top player assistiti da Raiola

Guarda la gallery

Da Ibrahimovic a Donnarumma, l’elenco dei top player assistiti da Raiola

Supermarket City

Anche stavolta il libretto degli assegni del City lavora alla velocità della luce. Dagli Emirati Arabi, nelle ultime sei sessioni di calciomercato, sono stati investiti – come riporta Marca – 1.077 milioni di euro per rinforzare la squadra. Cifre mostruose che aumentano anno dopo anno. Guardiola non vuole però fermarsi. C’è un sogno da raggiungere che assume sempre di più i connotati dell’ossessione: la Champions League

Dall'Inghilterra: "Haaland-City, tutto fatto. Annuncio in settimana"

Guarda il video

Dall’Inghilterra: “Haaland-City, tutto fatto. Annuncio in settimana”

Precedente Lazio, Immobile punta la Juve: terapie a Formello Successivo Salernitana, Cagliari, Genoa, Venezia, ma anche Spezia e Samp: la corsa salvezza

Lascia un commento