Ha un malore mentre gioca a padel: morto Patrizio Billio, tecnico delle giovanili del Milan

Aveva 48 anni, era il responsabile dell’attività dell’Academy rossonera in Kuwait

Una tristissima notizia ha scosso il mondo del calcio milanista: se n’è andato all’improvviso Patrizio Billio, ex calciatore e attuale tecnico dell’Academy del Milan in Kuwait. L’allenatore è stato colto ieri sera da un malore improvviso, un attacco cardiaco mentre giocava a padel con amici. Billio, assunto dal club rossonero la scorsa estate, aveva 48 anni.

Ex direttore tecnico dei rossoneri, laureato in Scienze Motorie con indirizzo Sports Management alla Cattolica di Milano, stava lavorando al prossimo Milan Summer Camp (con sede a Cortina d’Ampezzo) insieme a Pietro Vierchowod. Nella sua carriera aveva giocato con Ravenna, Verona, Casarano, Ternana, Monza e Ancona. Nel 1996 aveva fatto un’esperienza in Premier League vestendo la maglia del Crystal Palace.

Precedente Barton racconta il carcere: "La gente mi minacciava di pugnalarmi" Successivo Patrizio Billio, morto 48enne ex calciatore del Milan/ Infarto mentre giocava a padel

Lascia un commento