Guerra in Ucraina, l’Eca sospende tutti i membri russi

LONDRA (Regno Unito) – L’Associazione europea dei club, l’ECA, ha deciso di sospendere tutti i membri russi con effetto immediato: il Consiglio di Amministrazione, presieduto dal qatariota Nasser Al-Khelaifi, presidente del Psg, ha seguito l’esempio della Uefa e ha anche approvato la fine della partnership commerciale con l’azienda russa Gazprom. Nella riunione svoltasi a Londra, si è inoltre deciso di continuare a fornire il supporto necessario ai club ucraini e ai loro giocatori durante questo periodo difficile. Le problematiche relative al difficile periodo che si sta vivendo nel centro dell’Europa saranno affrontate ancora nella prossima assemblea generale, in programma il 28 e 29 marzo a Vienna, in Austria.

Ufficiale, la Russia esclusa dai Mondiali di Qatar 2022

Guarda il video

Ufficiale, la Russia esclusa dai Mondiali di Qatar 2022

Precedente Ucraina, Abramovich finanza l'azienda che produce i carri armati russi Successivo Fiorentina-Juve: anche Batistuta al Franchi

Lascia un commento