Guerin Sportivo in edicola: tante esclusive e incredibili regali!

Guerin Sportivo in edicola: tante esclusive e incredibili regali!

Dall’intervista esclusiva a Totti all’analisi approfondita della grande Juve: questo e molto altro ancora nel nuovo numero del Guerin Sportivo in edicola. In regalo la guida con tutte le rose di A e B!twitta

TORINO – Arriva oggi in tutte le edicole il nuovo, imperdibile numero del Guerin Sportivo con tante sorprese esclusive e regali per i lettori. La copertina è dedicata al capitano e leggenda della Roma e del calcio italiano Francesco Totti. «Ho coronato il mio sogno da bambino: attraversare tutta la carriera con la maglia che amo. E voglio divertirmi sino in fondo», ha raccontato il capitano giallorosso in un’intervista molto personale, a cuore aperto come si suol dire.

Con il Guerin Sportivo troverete un’analisi approfondita della grande Juventus di Massimiliano Allegri. Il tecnico bianconero avrà il compito – tutt’altro che semplice – di far volare questa fuoriserie. Vogliono tornare in Serie A i tifosi del Bari che si affidano a Roberto Stellone: il nuovo tecnico dei pugliesi racconta le sue ambizioni al magazine sportivo più antico del mondo. Desidera tornare nel calcio che conta anche il Parma: il Guerin Sportivo vi svela la nuova squadra gialloblù pronta a tentare l’assalto alla Serie B con i gol di Evacuo e Calaiò. Ha invece già raggiunto il proprio obiettivo la spedizione italiana alle Olimpiadi di Rio de Janeiro. Ripercorrerete insieme a noi tutte le emozioni di due settimane di gare in Brasile, momenti che resteranno scolpiti per sempre nella storia dello sport azzurro. Missione compiuta anche per la showgirl Alessia Reato, interista perché da lei è una questione di famiglia: la bella velina mora, co-conduttrice del talk show Futbol in onda su La 7, si racconta a tutto tondo.

LA STORIA – Come in tutti i numeri, il passato anche stavolta ha un peso specifico notevole nel nostro giornale. Potrete rivivere insieme a Ivano Bordon – che si racconta in un’appassionante intervista – tutta la sua carriera, da portiere prima e da preparatore poi, e i tanti successi che ha ottenuto con la maglia dell’Inter e della nazionale (era presente sia a Madrid nel 1982 come riserva di Zoff che nel 2006 a Berlino come preparatore dei numeri uno di Marcello Lippi). Spazio anche allo scudetto della stella del Milan, vinto nel 1978-79 grazie al talento infinito di un altro grande numero 10, Gianni Rivera.

IL REGALO – E per gli appassionati un regalo imperdibile: la guida completa con tutte le rose aggiornate delle squadre di Serie A e Serie B alla chiusura del calciomercato e il calendario dell’intera stagione per non perdersi nemmeno un minuto di grandi emozioni che solo lo sport sa regalare.

Tutte le notizie di Calcio

Precedente Parma, Tissone e Favasuli ipotesi se salta Mazzarani Successivo Ligue 1, Psg-St.Etienne 1-1: parigini beffati nel finale