Guarin aggredisce i genitori: arrestato in Colombia

Una lite in famiglia degenera in rissa, la Polizia interviene in seguito ad una segnalazione. L’ex Inter oppone resistenza prima di venire bloccato dagli agenti

Fredy Guarin è finito nei guai. Il 34enne ex Inter, oggi in forza al Millonarios, è stato fermato fuori dall’abitazione dai genitori dopo una rissa con il padre, come fa sapere la polizia di Medellin. Gli attimi di forte tensione sono stati immortalati in un video diventato subito virale in rete, nel quale si vede chiaramente il calciatore, ricoperto di sangue sulla mano destra, sulla parte bassa della schiena e su tutta la gamba destra, opporsi agli agenti con veemenza prima di subire il fermo. Un agente sarebbe rimasto ferito per cercare calmare gli animi.

La polizia, tramite una conferenza stampa del responsabile delle forze dell’ordine locali Jorge Luis Vargas, ha fatto sapere di essere intervenuta in seguito ad una telefonata che denunciava una violenza domestica in corso. I genitori hanno chiesto assistenza per fermare e allontanare l’ex interista, probabilmente sotto l’effetto dell’alcol quando è scoppiata la lite.

Precedente Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena dell'1 Aprile Successivo Arsenal-Liverpool: Klopp e Arteta con le spalle al muro. E il gol non manca mai

Lascia un commento