Guardiola shock, sta lasciando il City: già scelto il suo sostituto

Pep Guardiola sta lasciando il Manchester City, l’annuncio del tecnico spiazza così come il nome del suo sostituto. Il futuro dello spagnolo sembra ormai fuori dai canoni della Premier League, l’allenatore è stanco di non vincere la Champions League e chissà che davvero non possa tornare in Serie A, ma questa volta da trainer. Al suo posto, è proprio l’inventore del tiki-taka a scegliere il suo naturale sostituto, che sta stupendo per il suo gioco aperto e concreto.

Guardiola - foto lapresse
Pep Guardiola sta lasciando il Manchester City – calcionow.it

Addio Guardiola, Manchester City disperato

Una giornata di grandi scossoni per quanto riguarda la Premier League, un campionato non proprio tranquillo negli ultimi periodi. In particolare, sono i movimenti degli allenatori a creare un po’ di mistero, soprattutto quando gli stessi protagonisti mettono davvero le mani avanti, spiazzando sul futuro.

Guardiola ha annunciato che lascerà il City, il tecnico è pronto ad altro. Nell’ultima conferenza stampa è stato esplicito, sa già chi sarà il prossimo allenatore del Manchester ed è una scelta che ha benedetto, proprio per il tipo di calcio espresso nel corso di questa stagione.

Il tecnico annuncia il sostituto in panchina

La mossa prende in contropiede proprio la stessa dirigenza, che è ben consapevole di come lo spagnolo abbia comunque un desiderio di partire e sperimentare altro. Ha allenato in Spagna, in Germania e in Inghilterra, chissà che non gli venga la voglia di scegliere la Serie A, abbassando almeno di una cifra il suo stipendio.

Guardiola da tecnico lascerà il City a Vincent Kompany, nella conferenza ripostata dal Mirror ci sono indizi chiave. Lo spagnolo ha dichiarato: «Era una bandiera in campo, tornerà prima o poi ed il suo destino da allenatore del Manchester City sembra scritto nelle stelle». L’attuale allenatore del Burnley, primo in classifica in Championship, ha già una benedizione di tutto rispetto.

Kompany - foto lapresse
Kompany sostituto di Guardiola in panchina al City come tecnico – calcionow.it

City, dopo Guardiola tocca a Kompany

Lo spagnolo ha praticamente fatto una sorta di lettera di raccomandazione benevola, lodando così il suo possibile erede. Guardiola via da tecnico del City, dentro Kompany ma con tempistiche imprecisate: «Non so quando accadrà questo cambio, ma sono abbastanza sicuro che sarà lui il mio erede. Fare ciò che ha fatto è molto difficile, e anche ora sta facendo molto bene. Al City conosce già come è impostato il club, l’atmosfera, i tifosi e di cosa ha bisogno la gente».

Investitura non da poco, mentre in Italia sognano ora Guardiola allenare una big. Ha giocato con il Brescia e la Roma, spesso ha dichiarato il suo amore anche da tecnico di un’eventuale grande. Chissà che non arrivi proprio al posto di Mourinho per rilanciare i giallorossi…

L’articolo Guardiola shock, sta lasciando il City: già scelto il suo sostituto proviene da Calcionow.

Precedente Juventus, crolla l’accusa: “Sento una strana aria…” Successivo Liga, la Real Sociedad non sa più vincere: con il Cadice è 0-0. Paura per Fali