Guardiola e il futuro: clamorosa confessione, scartato il Barcellona!

Pep Guardiola al Barcellona? Più di una suggestione, se a confermarlo è proprio il tecnico del Manchester City, ex calciatore e allenatore dei blaugrana. Ma il ritorno all’ombra del Camp Nou non sarebbe sulla panchina, bensì… in un’altra veste. A confessarlo è stato lui ad Aitana Bonmatì, centrocampista del Barça femminile, nel documentario di TV3. La calciatrice spagnola, infatti, ha chiacchierato con il trainer dei citizens, quest’ultimo reduce dalla qualificazione nella finale di FA Cup.

Guardiola: “Al Barça gratis, ma…”

Una reciproca ammirazione quella tra Pep Guardiola e Aitana Bonmatì, quest’ultima vincitrice del Pallone d’Oro del calcio femminile. L’idea venuta fuori nel dialogo tra i due, è che le loro strade in futuro potrebbero incrociarsi proprio al Barcellona. Il tecnico aveva appena detto alla giocatrice che avrebbe potuto allenare fino a 80 anni, mentre la calciatrice confessava di vedersi come direttore sportivo del club catalano.

Bonmatì, a quel punto, dice a Guardiola che quando lei ricoprirà quel ruolo, sarà lui il tecnico del Barça, visto che ha ammesso di voler allenare per ancora diverse stagioni. Guardiola la interrompe e scherza: “Ho detto che potrei, ma in realtà non allenerò fino a 80 anni“. Poi aggiunge scherzosamente: “Non preoccupatevi, tornerò gratis. Sarò il presidente del Barcellona e ti assumerò come direttore sportivo, questo è l’accordo che faremo! Vediamo chi offrirà cosa a chi…“. Guardiola di nuovo al Barcellona, in un futuro remoto, potrebbe diventare realtà, ma per ora sembra scartata l’ipotesi di un ritorno sulla panchina blaugrana.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Napoli, tante critiche ma nessuna scelta forte: Calzona con i soliti verso la Roma Successivo Castellanos, nel casting per la guida dell'attacco della Lazio lui vuole essere il protagonista