Gruppo A: Olanda favorita, ma Ecuador e Senegal non vanno sottovalutate. E il Qatar…

Alla scoperta del Girone A, con i padroni di casa del Qatar che sognano il passaggio del turno, al cospetto di un’Olanda super favorita. Attenti a Ecuador e Senegal

Matteo Felli

15 novembre

Meno di una settimana e si aprirà il sipario sui Mondiali 2022 in Qatar: qui tutti i pronostici. Il gruppo A sarà il primo a scendere in campo, domenica 20 novembre con la partita inaugurale tra Qatar ed Ecuador. Ma occhi puntati sull’Olanda con il Ct van Gaal che insegue il colpaccio. 

GRUPPO A: TUTTE LE QUOTE

GLI ORANGE

—  

Uno dei gruppi più equilibrati almeno per quello che concerne la seconda piazza. Il primo posto sembra nelle mani dell’Olanda che a meno di clamorosi crolli dovrebbe dominare la scena: la vittoria del raggruppamento da parte dei tulipani paga a 1.44 su Sisal, con Snai che sale a 1.45. 12 anni dopo la finale persa contro la Spagna in Sud Africa e otto anni dopo l’ultima partecipazione, l’Arancia Meccanica è pronta a stupire, con la quotazione del trionfo finale nella Coppa del Mondo che vale 18 su Novibet.

EQUILIBRIO PER IL 2° POSTO

—  

Senegal ed Ecuador si contendono sulla carta il secondo posto. Un’eventuale primo posto brilla a 6.20 per gli africani su Bet365, ma c’è da capire le reali condizioni di Sadio Mané che soffre per un infortunio patito nell’ultima gara con il Bayern Monaco. Il capitano dei campioni d’Africa proverà fino all’ultimo a rimettersi in carreggiata e una miracolosa vittoria della classifica cannonieri paga a 101 volte la posta giocata, per l’ex giocatore del Liverpool. Nel caso in cui fosse l’Ecuador a chiudere al primo posto, nel Girone A, la quota dei sudamericani decolla a 6.50 su Goldbet, con Planetwin e Better a 6.40. La Tricolor è in lizza sia per il peggior attacco e sia per la peggior difesa: il primo è quotato a 20 su Snai e il secondo a 15, sempre sullo stessa lavagna.

QATAR: MIRACOLO O FLOP?

—  

Infine, spazio ai padroni di casa del Qatar. Sulla carta, la più debole del girone e non a caso l’ultimo posto dei qatarioti vale 2.00 su Sisal. Le motivazioni non mancano però alla selezione del CT Félix Sánchez: una clamorosa vittoria del girone si accende a 17.00 su Bet365 e Pokerstars News. L’ordine di arrivo nel gruppo A mette pepe fra i bookmaker e la più scoppiettante arriva da Sisal: Olanda, Ecuador, Senegal e Qatar paga a 3.50. Stessa quota se invertiamo, per il secondo posto, sudamericani e africani. 

L’ACCOPPIATA VINCENTE

—  

Olanda favorita e duello tra Ecuador e Senegal per il secondo pass verso gli ottavi di finale. L’accoppiata qualificati, Olanda-Senegal si trova a 3.55 su Betfair, con Olanda-Ecuador a 3.60 su Snai. L’eventuale accoppiata Olanda-Qatar schizza a 6.30 su Bet365. Senegal o Ecuador al primo posto, con Olanda seconda brilla a 7.60 su Goldbet, con Qatar – Olanda a 25.00 su Sisal. Infine, nel caso in cui la formazione di Louis van Gaal dovesse mancare la qualificazione, si aprono scenari con quote pesanti. Senegal-Ecuador recita 24 su Better, con Ecuador-Senegal a 23 su Netbet. L’accoppiata senza ordine di arrivo su Sisal, ci consegna la quotazione a 2.50 di Olanda-Senegal e Olanda-Ecuador, con Olanda-Qatar a 5.00.

CHI PASSA E CHI NO

—  

Vediamo singolarmente le quote di qualificazione al turno successivo per le quattro squadre. Ovviamente Olanda con il vento in poppa e il passaggio agli ottavi paga appena 1.10 su Bet365. L’Ecuador promosso varia fra 2.20 di Goldbet e 2.00 di Pokerstars Sport. Il Senegal si accende a 2.10 su Sisal, con l’Ecuador sfavorito a 3.80 su Snai. 

QUANTI PUNTI NEL GIRONE A

—  

Opzione interessante quella che concerne la totalità dei punti raggiunti da ogni singola nazionale, nel raggruppamento A. Gli olandesi a punteggio pieno (nove punti) pagano a 3.30 su Goldbet e 3.25 su Sisal nel caso di sette punti complessivi. I sudamericani del CT Gustavo Alfaro che conquistano cinque punti accendono la quota a 13 su Betfair, mentre quattro punti in tre gare valgono 4.10 su Bet365. I senegalesi capaci di fare sei punti su nove fanno decollare la quota a 6.10 su Planetwin, con cinque punti che pagano 12 su Sisal. Infine, Qatar al palo con zero punti lievita a 5.00 su Goldbet, con la quota che scende di un punto su Sisal, nel caso di un pareggio e due sconfitte per i padroni di casa. 

GOLEADOR

—  

Olanda favorita per la vittoria del Girone A, grazie anche alla forza dei suoi attaccanti. Memphis Depay capocannoniere della manifestazione vale 25 su Sisal, con Steven Bergwijn che schizza a 67 su Bet365. Detto di Mane a 101, sempre fra le file africane, attenti a Ismaila Sarr a 155 su Novibet. Enner Valencia per l’Ecuador paga a 200 su Goldbet, con Almoez Alì a 250 su Bet365. 

CALENDARIO

—  

Qatar-Ecuador sarà la gara inaugurale, il 20 novembre alle 17:00. L’indomani toccherà a Olanda e Senegal. Di seguito tutto il calendario del gruppo D:

  • 20 novembre: Qatar-Ecuador (17:00)
  • 21 novembre: Senegal-Olanda (17:00)
  • 25 novembre: Qatar-Senegal (14:00), Olanda-Ecuador (17:00)
  • 29 novembre: Ecuador-Senegal (16:00), Olanda-Qatar (16:00)
  • Precedente Lotta salvezza: Verona, Samp e Cremonese, la classifica è da profondo rosso Successivo Gruppo B: comanda l'Inghilterra, duello Galles-Usa per il secondo posto

    Lascia un commento