Graziani: “Vlahovic deve firmare il rinnovo, non metta in difficoltà la Fiorentina”

Il grande ex viola, Ciccio Graziani, premiato quest’oggi con il Nereo Rocco a Coverciano è stato intercettato al termine dell’evento. Queste le sue dichiarazioni riportate in esclusiva da Violanews:

“I premi sono sempre importanti. Quanto ti premiamo vuol dire che viene riconosciuto qualcosa di importante. Bilancio di campionato? Tranne la Juve è tutto quasi scontato. Non mi sorprende il fatto che Fiorentina e Torino siano in una fase di grande crescita di gioco e di risultati. Confronto Vlahovic e Oismhen? Mi auguro che lo vinca il primo. I viola hanno tutto da guadagnare e niente da perdere, sarà un confronto molto bello. Se fossi Italiano direi solo di uscire a testa alta con la voglia di fare bene. Io credo che il Napoli abbia grande rispetto della Fiorentina. Inter? Hanno fatto un primo tempo strepitoso poi forse ha avuto il demerito di abbassarsi un pochino. E’ stato un risultato bugiardo, il pari sarebbe stato più logico. Vlahovic? Intanto mi auguro che capisca che deve firmare un contratto. Non deve dimenticarsi che è arrivato in Italia con i pantaloncini corti. Non può pensare di mettere in difficoltà una squadra che oltretutto gli offre così tanto. Meno gol segnati? Non lo so, ma mi piace. Ha carattere, personalità e si impegna. Poi ci vuole anche un pizzico di fortuna, ma questo ragazzo è una grande risorsa.”

Precedente Chiffi e Pairetto arbitri internazionali, fuori dalla lista Doveri e Valeri Successivo Il Buongiorno di Gazzetta.it, una bussola formato newsletter. Da oggi gratis per tutti

Lascia un commento