Graziani duro su Castrovilli: “È rimasto indietro, rischia di perdersi”

L’ex viola: “Con Italiano sono migliorati tutti. Saponara, Biraghi, Bonaventura, Duncan. L’unico rimasto indietro è Castrovilli”

L’ex viola Ciccio Graziani è intervenuto ai microfoni di Radio Bruno, queste le sue parole: “La Fiorentina nelle difficoltà ha sfoderato una prova perfetta contro il Milan, è stata brava ad approfittarsi di alcuni errori dei rossoneri. Saponara? E’ incredibile… se un paio di anni fa non si fosse presentato gli allenamenti nessuno se ne sarebbe accorto”.

L’ex attaccante aggiunge: “Con Italiano sono migliorati tutti. Saponara, Biraghi, Bonaventura, Duncan. L’unico rimasto indietro è Castrovilli che può diventare un gioiello se smette di confondersi con l’extra calcio. Può perdersi, anche se spero che non accada. Italiano dovrà fare un grande lavoro con questo ragazzo”.

Precedente FINALE Liverpool-Porto 2-0: gol di Thiago e Salah, e il Milan può ancora sperare Successivo Pronostici Conference League/ Quote e previsioni sulle partite (5^ giornata gironi)

Lascia un commento