Gravina: “Cori beceri in Roma-Lazio? È una ferita lacerante”

ROMA – I cori beceri al derby? Si contrastano con forme di repressione e campagne di educazione, a cominciare da famiglie e scuole. Al di là della discriminazione razziale o territoriale, è una ferita lacerante nella nostra socialità”. Ha commentato così, il presidente dela Federcalcio Gabriele Gravina, a margine dell’evento “La Storia siamo Noi” al Salone d’Onore del Coni. “Mi rattrista in particolare vedere ragazzi di 12-13 anni festeggiare con quei cori beceri – ha aggiunto Gravina – ma possiamo interrompere questo con processo. Con la presidente dell’Ucei (Unione delle Comunità Ebraiche Italiane, ndr) Noemi Di Segni stiamo creando dei percorsi collaborativi. Reprimere, educare e soprattutto prevenire: questa è la risposta”. Gravina ha chiesto infine “collaborazione anche alle nostre società per identificare subito i soggetti responsabili”.

Lazio, supplemento d’indagine sui cori dei tifosi nel derby

Gravina e la questione Nazionale: fiducia a Mancini

“Vogliamo guardare avanti. Stiamo progettando un percorso, dove la vittoria per noi non è l’unica ricchezza su cui fondare i nostri impegni. C’è un percorso che porta al successo e il calcio italiano sta iniziando a intravedere i talenti, a dimostrazione che il talento c’è e se ci crediamo i giovani rispondono nel modo giusto. In Mancini crediamo e crediamo nel suo lavoro, ci fa stare sereni. Questa serenità ha bisogno poi di un supporto di fiducia che si conquista con i risultati. Poi serve la fiducia che arriva anche grazie ai risultati. Recentemente abbiamo centrato la qualificazione alla Nations League che è una magra consolazione, ma per noi è un risultato importante perché è arrivata con dei ragazzi giovani. Siamo preoccupati per i limiti della possibilità di scelta, i tecnici non hanno grandi numeri per allestire una rosa sempre più competitiva. Ma siamo fiduciosi di centrare risultati in tempi rapidi. Lo stage? Ci stiamo lavorando, ce ne dovrebbe essere uno tra il 19 e il 22 di dicembre”.


Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Precedente "Mané infortunato con il Bayern: salta i Mondiali in Qatar" Successivo Sassuolo-Roma, dove vederla e a che ora: Dazn, Sky, streaming tv

Lascia un commento