Gnonto, ecco tutti i retroscena della fuga dall’Inter

Nel 2020, a 16 anni, la punta scelse la Svizzera. E i nerazzurri gli preferirono Esposito…

È una storia piena di sliding doors quella tra Gnonto e l’Inter, ma senza lieto fine. Non che entrambe le parti non l’abbiano mai cercata, semplicemente sono state le logiche del mercato a creare delle situazioni complesse e a un certo punto bisogna scegliere: dentro o fuori, crederci o non crederci.

Precedente LIVE Finale Portogallo-Svizzera 4-0, due gol di CR7. Spagna, 2-2 con la Repubblica Ceca Successivo Palermo, la B è più vicina: un gol di Floriano stende il Padova nella finale d'andata

Lascia un commento