Giuntoli: “Lo scambio Gollini-Sirigu? Vediamo. Osimhen? Sono tutti incedibili”

Il d.s. del Napoli a margine della partita di Coppa Italia con la Cremonese: “Siamo molto contenti di Spalletti, sta facendo cose straordinarie”

“Ne stiamo parlando, vediamo”. Così Cristiano Giuntoli, d.s. del Napoli, ha commentato l’ipotesi di uno scambio di portieri con la Fiorentina tra Sirigu e Gollini. “Cheddira? Vediamo, vediamo”. Il dirigente partenopeo ha parlato anche del possibile arrivo di Ounahi nonostante l’inserimento del Leeds: “Noi non siamo mai stati ottimisti su Ounahi, il calciatore è bravo ma in questo momento non pensiamo al mercato, siamo molto concentrati sulla nostra squadra e sul fare bene nel quotidiano”, ha risposto ai microfoni di Mediaset prima della partita di Coppa Italia con la Cremonese.

Osimhen e Spalletti

—  

E alle domande sul futuro di Osimhen ha commentato: “Sta facendo molto bene e deve continuare così. Poi il futuro ci dirà quanto potrà valere – ha detto Giuntoli -. In questo momento non pensiamo al mercato, siamo concentrati sul quotidiano e su quello che stanno facendo i ragazzi. È un giocatore incedibile? Sono tutti incedibili per noi”. Anche un passaggio su Spalletti: “Siamo molto contenti del mister che sta facendo cose straordinarie ma noi in questo momento pensiamo solo a fare bene e dobbiamo continuare a fare così”.

Precedente Juve-Rabiot: contatto! La mamma agente alla Continassa, dialogo aperto Successivo La Salernitana ci ripensa, Nicola torna sulla panchina

Lascia un commento