Giuntoli, Inter-Juve e il mercato: “Perché abbiamo preso Alcaraz e Djalo”

Cristiano Giuntoli ha parlato nell’imminenza del calcio d’inizio di Inter-Juve: “Non voglio essere monotono, ma pensiamo al quarto posto. Il mister e i ragazzi stanno facendo molto bene. L’obiettivo è tornare in equilibrio economico e finanziario. Ci vorrà un po’, se i ragazzi fanno bene il patrimonio migliora. Dobbiamo stare con i piedi per terra e guardare il futuro con ottimismo”.

Giuntoli sull’arrivo di Djalo e Alcaraz

Ai microfoni di DAZN, Giuntoli ha parlato anche dell’arrivo di Djalo e Alcaraz: “Non avevamo particolari esigenze, non volevamo toccare certi equilibri, abbiamo colto opportunità acquistando due ragazzi di valore”.

Giuntoli su Inter-Juve

Su Inter-Juve: “Inter-Juve è una grande partita a prescindere, mancano ancora tantissimi punti e non si decide niente per lo Scudetto. Sì, è importante vincere perchè sappiamo quali sono i nostri obiettivi. Dobbiamo continuare a mantenere i piedi per terra. Non mi aspettavo di fare subito così bene, stiamo facendo cose straordinarie” ha aggiunto e concluso Giuntoli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Il Liverpool ne prende tre, l'Arsenal si rilancia per il titolo. United ok Successivo Liga, Betis fermato dal Getafe. Pari Villarreal, tris del Celta Vigo

Lascia un commento