Giunti su Traorè: “Stregato dal suo talento. Dribbling e tiri a giro, ve lo racconto”

L’ex tecnico della Primavera rossonera ha allenato l’ivoriano nel 2021-22. Sotto la sua gestione ha segnato 9 gol e servito 7 assist. “Non è una sorpresa, ora trovi continuità”

Quando gli chiedi una cartolina dal passato se la ride di gusto e d’istinto, come se avesse ancora negli occhi l’immagine di un ragazzino che sgusciava via a chi lo marcava: “Ogni tanto qualcuno gli rifilava un calcione, faceva innervosire perfino i compagni”. Federico Giunti ha allenato Chaka Traorè nella Primavera del Milan durante l’annata 2021-22. Sotto la sua gestione ha giocato 28 partite, segnato nove gol e servito sette assist. Martedì, contro il Cagliari, ha graffiato per la prima volta tra i pro’ arpionando la sfera a centro area e calciando forte.

Precedente È stato il giorno di Buchanan all'Inter: visite mediche, firma e foto di rito. Ecco cosa manca Successivo Vialli, Genova e la Liguria per lui: le iniziative per ricordarlo a un anno dalla scomparsa