Giroud, con tre reti al Mondiale entri nella storia

Olivier Giroud farà di tutto per segnare le tre reti con la Francia i Mondiali in Qatar, che gli permetterebbero di entrare nella storia

Si è alzato il sipario sulla competizione calcistica più attesa degli ultimi quattro anni, che riunisce milioni di appassionati. Il Mondiale ha preso il via e sono tanti i calciatori che vanno a caccia di reti per migliorare i propri score con la nazionale. Per Olivier Giroud, però, quest’anno i gol avrebbero un peso diverso dal solito, perché gli consentirebbero di irrompere nella storia.

L’attaccante del Milan probabilmente non avrebbe neanche trovato tantissimo spazio senza l’infortunio di Karim Benzema. Il forfait del Pallone d’Oro 2022, che salterà ufficialmente tutti i Mondiali, non lascia troppe scelte al CT Didier Deschamps, che si affiderà davanti, nel suo 4-2-3-1, dunque, ad Olivier Giroud del Milan.

Se dovesse segnare tre reti in tutto il corso della competizione iridata Giroud balzerebbe in testa alla classifica dei miglior marcatori all-time della Francia, superando un certo Thierry Henry; 49 le reti segnate da Olivier, 51 quelle dell’ex Arsenal.

La classifica dei marcatori all-time della Francia

—  

Dietro a Henry e Giroud, al terzo posto di questa particolare classifica troviamo Antoine Griezmann a 42, che ha una rete in più di Platini fermo a 41, mentre chiude la top 5 lo stesso Karim Benzema con 37. Alle sue spalle David Trezeguet a 34 e Zinedine Zidane a 31, a precedere il Pallone d’Oro del 1991 Jean-Pierre Papin e Just Fontaine a 30 e i due a pari merito in decima posizione, Mbappé e Djorkaeff che hanno segnato “solo” 28 gol. Calciomercato Milan – Dalla Spagna: “Diavolo su Nacho del Real Madrid”

Precedente Qatar-Ecuador: Valencia timbra un esordio da 8. Afif il... meno peggio dei padroni di casa: 6 Successivo Juve, rinviata l'assemblea degli azionisti

Lascia un commento