Girona, il sorprendente commento di Míchel dopo la disfatta con il Real

Autentica disfatta per il Girona di Míchel, finora grande sorpresa della Liga. Pesante ko al “Bernabeu” contro il Real Madrid di Carlo Ancelotti, capace di annichilire i diretti avversari, con pragmatismo e qualità. Goleada che ridimensiona solo parzialmente quanto fatto dal club gestito dal City Group in questo campionato. Nel dopo gara, l’allenatore del Girona si è assunto le sue responsabilità senza usare troppi giri di parole.

Míchel: “Ci hanno dipinto la faccia”

Nel post partita di Real Madrid-Girona, Míchel non si è nascosto di fronte all’evidenza di un risultato che ha pesantemente condannato i suoi nella serata odierna: “Non siamo stati all’altezza del livello del Real Madrid e di una partita così importante. Il livello è molto alto e ce ne stiamo accorgendo. Avremmo potuto affrontarli mettendoci dietro e difendendoci, ma non è ciò che piace a me. Quindi, mi assumo tutte le responsabilità della sconfitta. Ci hanno dipinto la faccia oggi, ma non succede nulla. Saranno loro a vincere il campionato”, ha concluso Míchel.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente "Champions, Inter in finale e un risultato diverso": Bastoni avverte l'Europa Successivo De Rossi e la battuta sulla giacca sotto la pioggia: "Coraggioso? No, altro..."

Lascia un commento