Giovinco-Venezia, più di una suggestione: la Formica Atomica potrebbe tornare in Serie A

Giovinco-Venezia, più di una suggestione: la Formica Atomica potrebbe tornare in Serie A. Dopo sette stagioni all’estero, l’ex calciatore della Juventus potrebbe fare ritorno nel nostro campionato per inseguire il sogno Nazionale. Infatti Giovinco è uscito dal giro azzurro dopo essersi trasferito in Arabia Saudita. Con il rientro al Venezia, potrebbe far ritorno nel clan azzurro. 

Giovinco al Venezia come Recoba? I tifosi sognano

A Venezia sognano un impatto alla Recoba. Infatti, tanti anni fa, Recoba incantò Venezia proprio nella massima serie del calcio italiano. I tifosi neroarancioni sperano in un grande colpo di calciomercato per sognare la salvezza. Infatti l’obiettivo dei lagunari sarà proprio quello di mantenere la categoria.

Giovinco al Venezia per riguadagnarsi il posto in Nazionale?

Ma questo affare di calciomercato è davvero possibile? Intanto dobbiamo dire che il contratto di Giovinco in Arabia Saudita scadrà il prossimo  31 dicembre 2021.  La Formica Atomica potrebbe concludere la sua esperienza asiatica prima del tempo per fare ritorno in Serie A. 

Per farlo, dovrà rinunciare a gran parte dello stipendio che percepisce attualmente. Infatti lì guadagna la bellezza di sette milioni di euro a stagione. Ma il Venezia ovviamente non sarebbe una scelta economica ma tecnica.

Per tornare nel calcio che conta e guadagnarsi nuovamente un posto in Nazionale in vista dei prossimi Mondiali di Calcio. Infatti Giovinco ha fatto parte della rosa della Nazionale, in maniera stabile, dal 2011 al 2015 per un totale di 23 partite con un gol all’attivo. Per provare a tornare in azzurro deve tornare a giocare in un campionato competitivo come il nostro. 

Precedente Napoli, anche Mertens può partire: impossibile tenere un giocatore col suo ingaggio in panchina Successivo "Marcos Llorente al Napoli e Ruiz all'Atletico? Perchè no?"

Lascia un commento