Giletti: “La Juve non ha un’anima”. Cagnotto: “Con Allegri la ritroverà presto”

“Quel che serve è un salto mentale – afferma il conduttore televisivo -: le battaglie le vinci se le combatti”. “Confido molto nella qualità di Dybala – è l’opinione della campionessa azzurra -. Lui e Federico possono fare grandi cose”

Cos’hanno in comune Massimo Giletti e Tania Cagnotto? La passione per la Juventus, coltivata negli anni e mai tramontata, “anche se – confessa l’ex tuffatrice azzurra – Maya e Lisa (le figlie, che hanno 3 anni e mezzo e 8 mesi, n.d.r.) mi tengono molto impegnata e mi impediscono di seguire le partite della mia squadra del cuore”. “Abitando a Roma – fa eco il popolare conduttore televisivo – fatico a seguire da vicino la squadra, ma col cuore…”.

Precedente Diretta/ Brasile Colombia (Qatar 2022) streaming video: decisiva per i colombiani Successivo Sacchi: "Italia, pressing e possesso palla per tenerli lontani"

Lascia un commento