Giallo a Calhanoglu diffidato: salta la Fiorentina, non la Supercoppa. Com’è la regola

Il centrocampista turco ha rimediato un cartellino giallo a Monza, ma la sanzione non ricadrà sulla semifinale di Riad: il motivo

Dal nostro inviato Andrea Ramazzotti

14 gennaio 2024 (modifica alle 02:24) – monza

Hakan Calhanoglu, ammonito contro il Monza e nell’elenco dei diffidati della Serie A, sarà squalificato nella prossima gara di campionato dell’Inter, quella del 28 gennaio al Franchi di Firenze, e non nel prossimo incontro che i nerazzurri giocheranno, ovvero la semifinale di Supercoppa Italia di venerdì a Riad contro la Lazio. Perché? Il principio è semplice: la Lega per esportare al meglio il prodotto “calcio” all’estero ha cercato di far volare le squadre a Riad con l’organico al completo. Eccezion fatta per gli squalificati a tempo, gli infortunati e i convocati in Coppa d’Africa (Anguissa, Osimhen e Kouamé).

La scelta

—  

Questo è stato possibile, grazie all’ok della Figc, considerando idealmente queste Final Four che si disputeranno nello stadio dell’Al Nassr come le… prime partite della stagione. Anche perché in teoria (in passato in Italia era così; adesso la tradizione è rimasta in Inghilterra e in Germania, per esempio) la Supercoppa è la gara che apre la nuova stagione. Cosa vuol dire questo? Che i giocatori squalificati dal Giudice Sportivo per rosso diretto o per somma di ammonizioni nell’ultimo turno di campionato prima dello svolgimento della Supercoppa (ovvero quello attuale, la ventesima giornata), sconteranno lo stop alla ripresa della Serie A. Lo stesso criterio sarà usato nelle semifinali di Supercoppa: se saranno ammoniti calciatori nell’elenco dei diffidati del campionato, la squalifica non scatterà in occasione della finale di Supercoppa di lunedì 22, ma nella prima giornata di Serie A post Supercoppa, quella del week end del 27 e 28. Ecco perché Calhanoglu a Riad ci sarà e invece guarderà dalla tv Fiorentina-Inter.

Precedente Monza-Inter, le pagelle: Lautaro ciclone da 8. Gagliardini ne combina in serie: 4,5 Successivo Diretta Allegri prima di Juve-Sassuolo: segui la conferenza stampa LIVE