Gerrard chiama Messi in Arabia: “Non c’è niente di sbagliato a…”

Ho ricevuto offerte dal Real Madrid e dal Chelsea, ma il mio cuore è sempre stato con il Liverpool. Non mi sono mai pentito di quella decisione. Se potessi tornare indietro nel tempo, farei lo stesso”, ha ammesso Steven Gerrard in un’intervista a MBC Masr 2. L’ex stella dei Reds e dell’Inghilterra ora allena l’Al-Ettifaq in Arabia Saudita e spera di poter allenare altre leggende. Il campionato dall’arrivo di Cr7 si è popolato di talento, ma ancora la strada da fare è molto per alzare il livello e ha strizzato l’occhio anche a Messi.

Gerrard e il sogno in Arabia Saudita

Per me sarebbe un sogno avere Messi all’Al-Ettifaq. È un giocatore incredibile e sarebbe una grande risorsa per il club. So che sarà difficile vederlo in Arabia Saudita, ma non c’è niente di sbagliato nel sognare” – ha rivelato Gerrard, mandando un messaggio all’argentino ora impegnato in Copa America con l’albiceleste e sotto contratto con l’Inter Miami in Mls. Infine è stato chiamato a scegliere tra la pulce e Ronaldo: “Sia Cristiano che Messi sono giocatori incredibili, con storie meravigliose nel calcio. Il portoghese è un grande marcatore, mentre l’ex Barcellona è un giocatore di squadra, più completo. Ma non posso davvero scegliere tra loro, sono entrambe leggende” – ha concluso il tecnico. Intanto spera di poter rinforzare la propria rosa per cercare di lanciare la sfida all’Al Hilal di Neymar e Milinkovic, detentori del titolo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente John Cena annuncia il ritiro dal wrestling/ L'ultimo match del 16 volte campione mondiale sarà nel 2025 Successivo Lazio, Immobile può dire addio: offerta del Besiktas, tutti i dettagli

Lascia un commento