Genoa, Shevchenko dirige il primo allenamento

GENOVA – Ha radunato i giocatori sul prato per iniziare a spiegare loro la sua visione del calcio, ha parlato a lungo, usando anche i gesti con le mani per indicare la strada, ha avuto un faccia a faccia con il capitano Criscito poi ha guidato il suo primo allenamento al centro sportivo del Genoa. La prima di Andrij Shevchenko al Signorini si è conclusa nel tardo pomeriggio di un giorno ventoso e freddo. I giocatori erano reduci da tre giorni di riposo dopo il pareggio a Empoli e hanno seguito con attenzione le indicazioni del nuovo tecnico. Assistito dal vice Mauro Tassotti, Shevchenko si è tuffato subito sul lavoro sul campo. Tuta rossoblù d’ordinanza con felpa bianca ufficiale e scaldacollo d’ordinanza, visto il forte vento di tramontana, l’allenatore si è spesso fermato a dare indicazioni al gruppo, ridotto per le assenze dei vari nazionali e degli infortunati. Domani la presentazione ufficiale ai media che avverrà all’interno dello stadio Luigi Ferraris , l’impianto dove esordirà domenica 21 alla ripresa dopo la sosta sfidando la Roma nella sua prima gara da allenatore in serie A. 

Shevchenko al Genoa: le prime FOTO ufficiali

Guarda la gallery

Shevchenko al Genoa: le prime FOTO ufficiali

Andriy Shevchenko, l'Italia nel destino

Guarda il video

Andriy Shevchenko, l’Italia nel destino

Precedente Qatar 2022, il punto sulle qualificazioni: dall'Africa all'America. E in Europa... Successivo Italia, Immobile non ce la fa e torna a casa: chiamato Scamacca

Lascia un commento