Genoa, Criscito prova il recupero per sfida col Verona

GENOVA – Prove di recupero per Mimmo Criscito, costretto nell’ultimo turno ad uscire dopo pochi minuti per un trauma distorsivo alla caviglia e in dubbio per la sfida di sabato prossimo con il Verona. Il capitano del Genoa oggi ha lavorato al Signorini tra accelerazioni, slalom e decelerazioni con buoni riscontri. Sarà valutato ancora nei prossimi giorni ma crescono le possibilità che possa tornare disponibile e dunque titolare per l’anticipo di sabato contro i gialloblù guidati dall’ex tecnico Juric. Verona che tra l’altro annovera tra le proprie fila moltissimi ex rossoblù, oltre all’allenatore croato. In ultimo Stefano Sturaro che nel mercato di gennaio è passato in Veneto con la formula del prestito andando ad aggiungersi a Veloso, Gunter, Lazovic, Salcedo e Favilli. Pochi i dubbi intanto per Ballardini che con l’eventuale recupero del suo capitano avrebbe praticamente l’intera rosa al completo. Tra questi Shomurodov, pronto a riprendersi il posto al fianco di Destro in attacco, con Pandev che dopo due gare da titolare dovrebbe tornare in panchina. Rientrerà da squalifica Badelj a centrocampo e Rovella dovrebbe tornare in panchina.

Genoa, non solo Pandev: Ballardini fenomeno social

Guarda la gallery

Genoa, non solo Pandev: Ballardini fenomeno social

Ballardini: "Abbiamo avuto alcune occasioni importanti"

Guarda il video

Ballardini: “Abbiamo avuto alcune occasioni importanti”

Precedente Coming out nel calcio, Lahm: "Solo insulti, chi lo accetterebbe?" Successivo Lazio, Radu ci prova: differenziato, punta il Bayern

Lascia un commento