“Genoa comunque e ovunque”: il docufilm che racconta storia e passione del tifo rossoblù

La prima al cinema prevista mercoledì 24 gennaio al “The Space” del Porto Antico

Arriverà nelle sale lunedì 29 gennaio (sino a domenica 4 febbraio) il docufilm “Genoa comunque e ovunque”, presentato a Genova. Ottanta minuti di racconti sulla lunga storia del club, nato da un’idea di Mattia Mor di Emotion Network, con la regia di Francesco Raganato, si pone lo scopo di raccontare la storia e la passione del tifo rossoblù, mettendo a fuoco il suo legame indissolubile con Genova. Fra i protagonisti, alcuni grandi ex del passato, fra i quali Marco Rossi, Domenico Criscito, Diego Milito, Rodrigo Palacio, Goran Pandev, insieme ad altre leggende e protagonisti della vita del club. 

LA PRESENTAZIONE ALLA CITTA’

—  

Il docufilm, svelato a Palazzo Tursi alla presenza del presidente genoano Zangrillo, dell’a.d. Blazquez (“qualcosa di emozionante”) e del d.g. Ricciardella. “Il nostro obiettivo è di produrre contenuti che abbiano l’obiettivo di ispirare le persone – ha spiegato Mattia Mor, produttore della pellicola- e vogliamo giocare sulle emozioni. Chiaramente poche cose come il calcio hanno la capacità di arrivare ai cuori delle persone, di appassionare e anche di avere un effetto educativo. Io da genovese e tifoso genoano non potevo che voler fare un film sul mondo del calcio che celebrasse la passione. Da qui nasce l’idea di raccontare il Genoa in immagini”. La pellicola sarà proiettata in anteprima il 24 gennaio al “The Space” del Porto Antico di Genova con due sale già esaurite.

Precedente Esordio amaro per il Camerun di Anguissa in Coppa d'Africa: solo 1-1 con la Guinea. Rivivi la diretta Successivo Una doppietta di Camara lancia il Senegal campione: Gambia travolto