Genoa, Blessin: “Napoli? Dobbiamo superare i nostri limiti”

GENOVA – Vincere per continuare a sperare. Per il Genoa di Blessin la trasferta di Napoli, domani al Maradona, ha un solo risultato possibile a due giornate dalla fine della stagione e il tecnico lo sa bene. “Domani dobbiamo superare i nostri limiti, dobbiamo andare oltre. Servirà intensità e coraggio perché affronteremo una squadra con così tanta qualità che è inutile citare i singoli – ha spiegato – perché sono tutti bravissimi. L’unico modo per fare risultato sarà essere squadra, essere compatti e ricordare che una partita non si decide nei primi minuti e che avremo delle chance per segnare e dovremo essere bravi a coglierle“. Una salvezza che non è però solo nelle mani del Genoa costretto ad attendere anche i risultati delle concorrenti. “In questo momento vi sono tanti risultati possibili. Domani ne conosceremo alcuni ma altri no. Per questo credo non valga la pena concentrarsi su queste cose. Dobbiamo invece pensare a noi stessi , a quale atteggiamento avremo e servirà il giusto atteggiamento per poter vincere e fare risultato”. In casa Grifone mancherà però ancora Sturaro “un giocatore difficile da sostituire perché esegue benissimo il mio tipo di gioco, ma Galdames e Frendrup hanno fatto bene e vedremo chi giocherà” mentre saranno oltre un migliaio i tifosi al seguito. “Sono il nostro dodicesimo uomo, sono importantissimi perché ci aiutano e ci sostengono e sanno quando la squadra da tutto e per questo la sostengono sempre“.

Blessin: "Salvezza? Pensiamo a noi stessi"

Guarda il video

Blessin: “Salvezza? Pensiamo a noi stessi”

Precedente Barcellona, Xavi: "Non voglio parlare di Morata. De Jong via? Dipende" Successivo Andreazzoli: "Salernitana? L'Empoli ha fatto una gara seria"

Lascia un commento