Genoa, Ballardini: “Punto guadagnato, il Verona è più forte”

GENOVA – “Per onestà va detto che il Verona è più forte del Genoa, noi fatichiamo ancora ad essere squadra”. Lo ha dichiarato Davide Ballardini, allenatore del Genoa, a Sky dopo la gara con il Verona: “Fatichiamo nel gioco ma abbiamo umilità, serietà e voglia di fare una corsa in più. Elementi che ora ci permettono di giocarcela contro una squadra digrande qualità e forza. Credo che il Genoa debba ancora fare molta strada, rispetto a noi il Verona è molto più avanti. Considerando la partita è un punto guadagnato”

Destro e Preziosi

Fondamentale la doppietta di Destro:Mattia ha talento, con questa voglia e questa motivazione di fare quello che sa fare, il suo talento viene fuori e arriva la confidenza con il gol. Sa dov’è la porta, non ha bisogno di guardarla. Preziosi? Sono profondamente grato al presidente, – prosegue Ballardini – mi ha chiamato tante volte. D’altra parte mi ha sempre messo in difficoltà, aiutandomi raramente, ma gli sono grato, riconoscendo il fatto che spesso mi ha messo in difficoltà. Qui non si può mai essere tranquilli. Questa partita ci rende soddisfatti per prestazione e risultato, l’abbiamo raddrizzata con una squadra molto più avanti di noi e siamo contenti. Fatichiamo, io ho sempre avuto squadre solide. Questo Genoa ha 4-5 ragazzi del 2000 o del 2001, che giocano per la prima volta in A. Come detto ancora siamo poco squadra. Ci si aiuta poco, lasciamo maglie troppo larghe agli avversari e non mi piace“, ha concluso il tecnico. 

Precedente Benitez, la Ligue 1 aspettava Donnarumma ma nella top 11 c’è il portiere del Nizza Successivo Simeone ritrova il gol dopo sei mesi: l'ultima volta aveva segnato alla Juventus

Lascia un commento