Genoa, Ballardini: “Attenzione al Bologna, se la gioca con tutti”

GENOVA Cosa chiedo ai ragazzi? Sicuramente di dare il massimo, le gare sono tutte importanti e dobbiamo giocare da squadra, con intensità. Una fase difensiva attenta e una grande aggressività, questo è quello che servirà contro il Bologna. Man mano ci stiamo conoscendo meglio e stiamo trovando consapevolezze e punti fermi, oltre a principi chiari che ti portano ad avere sempre più pulizia nel gioco“. Così Davide Ballardini, tecnico del Genoa, in vista della gara di Marassi con il Bologna. Una squadra, quella felsinea, “forte e che ha un bravo allenatore come Mihajlovic. Hanno tanta qualità e se la giocano sempre, dimostrando di poter fare risultato con tutti, probabilmente con l’Udinese meritavano la vittoria“. Contro i felsinei, 10 anni fa, Ballardini esordì sulla panchina del Genoa: “È sempre un’emozione per me, anche quando vengo qui al campo. Ma non c’è tempo di pensare a queste cose, siamo concentrati sulla partita e vogliamo fare una grande gara, altrimenti poi facciamo fatica” ha concluso il tecnico rossoblù.

Boga e Raspadori regalano i tre punti a De Zerbi. Genoa battuto 2-1

Guarda la gallery

Boga e Raspadori regalano i tre punti a De Zerbi. Genoa battuto 2-1

Precedente Udinese, Campoccia: "Il Napoli ci farà vedere i sorci verdi. Su Lasagna..." Successivo Flop Cutrone, via senza aver mai giocato una partita intera

Lascia un commento