Gazidis, la lettera al Milan: “Vi spiego il mercato e gli investimenti. E io sto meglio”

Ivan Gazidis, amministratore delegato del Milan, ha scritto una lettera ai dipendenti del club rossonero. “Le mie terapie vanno bene”

Ivan Gazidis, amministratore delegato del Milan, ha scritto una lettera ai dipendenti club rossonero. Riportiamo, qui di seguito, il testo integrale della missiva del dirigente sudafricano.

“Carissimi Colleghi, in occasione della chiusura del mercato, ci tenevo a condividere con voi il mio punto di vista e a darvi alcuni aggiornamenti su importanti progressi in diversi ambiti del Club, anticipando dei temi che approfondiremo insieme nella TownHall, prevista nelle prossime settimane.

Siamo convinti di aver operato molto bene sul mercato e aver rafforzato la squadra in modo efficace. Investimenti importanti da parte della proprietà ci hanno permesso di consolidare e ampliare la rosa della prima squadra maschile, in linea con la nostra strategia che punta sul talento dei giovani, supportati da giocatori di maggior esperienza. Abbiamo inoltre rafforzato la squadra femminile e la Primavera. Durante la finestra di mercato si è visto un grande lavoro di gruppo e di questo ringrazio Paolo, Ricky, e i tanti colleghi coinvolti.

E’ molto evidente che lo spirito di gruppo e la fiducia nelle nostre Prime Squadre siano in costante crescita, grazie anche alla guida di Stefano Pioli e di Maurizio Ganz: lo dimostra l’emozionante partenza che abbiamo avuto in campionato.

Domenica scorsa abbiamo affrontato la grande sfida della riapertura di San Siro, seguendo i nuovi protocolli sanitari. Un’operazione non semplice, ma le emozioni che i nostri tifosi hanno sentito tornando allo stadio sono state percepite a livello internazionale, frutto del duro lavoro e dell’impegno profuso per rendere l’esperienza a San Siro la più sicura ed emozionante possibile. L’entusiasmo dei nostri sostenitori stimola tutti noi e ci mostra quanto ci sia mancato il calcio come lo conoscevamo. Grazie a tutti voi che avete reso possibile tutto questo.

Anche dal punto di vista commerciale stiamo compiendo passi importanti, grazie al lancio di nuove rilevanti partnership, che ormai annunciamo con una frequenza quasi settimanale. Un percorso di sviluppo che deriva dalla nostra reputazione che continua a crescere e migliorare a livello mondiale: un brand e un’organizzazione moderna, all’avanguardia e di successo. Una percezione dettata dai fatti: da come noi tutti operiamo, rappresentiamo e viviamo il nostro Club ogni giorno.

E in ultimo lasciatemi dire che le terapie alle quali sono sottoposto stanno avendo effetti positivi, che mi rendono fiducioso per un pieno recupero, per tornare il prima possibile. Il vostro supporto è stato incredibile e dimostra la vera essenza della “famiglia Rossonera”. Quindi non preoccupatevi per me, ma concentratevi sulle sfide che ci attendono. Io sarò presto di nuovo al vostro fianco. Un forte abbraccio e sempre Forza Milan! Ivan“. Rinnovo Kessié, ecco gli ultimi aggiornamenti sul caso >>>

Precedente Alla fine Galdames ha scelto il Genoa: ufficiale la firma coi rossoblù Successivo Gondo si svincola dalla Lazio e firma con la Salernitana: la Figc monitora la situazione

Lascia un commento