Gatti-Tudor, scintille dopo il ko di Zaccagni: cos’è successo

Episodio da scintille nel primo tempo della sfida dell’Allianz Stadium tra Juventus e Lazio, gara valida per l’andata delle semifinali di Coppa Italia. Al 13′ minuto di gioco, Gatti è intervenuto in tackle su Zaccagni anticipando l’avversario abbondantemente, colpendo il pallone e in maniera regolare, con l’arbitro Massa che ha giustamente lasciato correre, senza fischiare fallo. Sullo slancio Zaccagni poi è andato a sbattere sull’avversario avendo la peggio.

La reazione di Tudor a Gatti

Zaccagni, però, nell’occasione si è fatto male ed è stato costretto ad abbandonare il terreno di gioco. Al suo posto è entrato Isaksen. Il tutto si è svolto sotto gli occhi del tecnico della Lazio Tudor: l’ex Juve si è lasciato scappare un sorriso amaro per l’intervento di Gatti mentre protestava con il difensore bianconero, probabilmnete per l’irruenza dell’intervento che ha costretto il suo calciatore a lasciare il match.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Assist di Mertens, gol di Icardi: il Galatasaray vince e vola a +5 sul Fenerbahce Successivo Lacazette show e 3-0 al Valencienne: il Lione di Matic in finale di Coppa di Francia

Lascia un commento