Gatti e l’emozione del debutto con l’Italia: “Vorrei mille di questi giorni”

WOLVERHAMPTON (Inghilterra)Esordio? Lo avevo capito in settimana, ieri infatti ho dormito poco. Un’emozione stupenda, mille altri di questi giorni. La dedica va alla mia famiglia e alla mia ragazza che mi sono sempre vicini“. Queste le parole di Federico Gatti, al debutto con la maglia dell’Italia, dopo il pareggio con l’Inghilterra in Nations League. “Quest’anno giocavo in Serie B, trovarmi contro calciatori che giocano in Champions è un po’ così ma quando entro in campo non guardo in faccia nessuno“, dichiara il difensore azzurro ai microfoni della Rai. “Abbiamo giocato un grande match, nel primo tempo abbiamo avuto occasioni importanti e non abbiamo subito gol. Vivo per queste partite, c’è una tensione che scarichi solo in campo“.

La giovane Italia non delude: pari con l'Inghilterra, Gatti è un muro

Guarda la gallery

La giovane Italia non delude: pari con l’Inghilterra, Gatti è un muro

Gatti, i complimenti del Frosinone per l’esordio in azzurro

Complimenti Fede! Esordio in Nazionale“. Lo scrive su Twitter il Frosinone per festeggiare il debutto con l’Italia di Federico Gatti, difensore centrale schierato titolare da Roberto Mancini nella sfida di Nations League di questa sera in casa dell’Inghilterra. Gatti nella prossima stagione vestirà la maglia della Juventus.

Precedente Inghilterra-Italia, le pagelle: Gatti, esordio da 7. Scamacca non punge: 5,5 Successivo Locatelli non è un play? Il CT Mancini: "Non è così, ma da mezzala ha più gol"

Lascia un commento