Gasperini mastica amaro: “La Juve non ha fatto più di noi. Senza Scamacca…”

Gianpiero Gasperini ha commentato ai microfoni di Mediaset la sconfitta nella finale di Coppa Italia della sua Atalanta contro la Juventus, decisa dalla rete iniziale di Vlahovic. Il tecnico della Dea ha commentato: “Affrontavamo un avversario forte che ha subito trovato il vantaggio, difendendosi molto bene. Abbiamo condotto a lungo la partita, abbiamo creato alcune occasioni da gol per cambiare la partita. Non abbiamo fatto male, anzi, è stata una partita dura ed equilibrata, la Juventus non ha fatto più di noi: a parte la traversa di Miretti non ho visto pericoli creati da loro. Siamo dispiaciuti, ma non così delusi per la partita. Abbiamo fatto la nostra gara e usciamo con una sconfitta di misura, ora abbiamo altri obiettivi importanti”.

L’analisi della gara

“La difficoltà è stata nel muovere velocemente la palla, poche volte abbiamo trovato la giocata veloce. In questa partita l’assenza di Scamacca ha pesato, ci avrebbe dato qualcosa in più. Nel secondo tempo si sono aperti più spazi, ma non abbiamo trovato la giocata. Queste partite viaggiano sull’equilibrio, ma ripeto, abbiamo fatto un’ottima gara contro una squadra forte, concedendo poco anche in situazioni di difficoltà”.

Gli infortuni in casa Dea

De Roon? Dispiace, vediamo. Soltanto che si aggiunge a Kolasinac e senza certi giocatori diventa difficile. Però recuperiamo Scamacca, in questa finale ci è mancato soprattutto per questo tipo di partita“.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Ligue 1, il Paris Saint Germain vince a Nizza: Marsiglia ko con il Reims Successivo TOP NEWS ore 24 - Juventus, Coppa Italia n° 15. Allegri sul futuro: "Sceglie la società"

Lascia un commento