Gasperini: “La miglior partita di Lookman. Alcuni giocatori devono crescere”

L’Atalanta fa un altro passo avanti nel girone di Europa League. La squadra di Gasperini è riuscita ad imporsi in casa dello Sporting Lisbona con il risultato di 2-1 grazie alle reti nel primo tempo di Scalvini e Ruggeri. Inutile il calcio di rigore realizzato da Gyokeres al 76′. Seconda vittoria europea consecutiva per la Dea dopo il 2-0 rifilato al Rakow all’esordio. Al termine della sfida il tecnico dei bergamaschi ha dichiarato: “Sono molto orgoglioso, nel primo tempo abbiamo fatto molto bene. Ci stava il risultato, fossimo stati più precisi in attacco l’avremmo chiusa prima. In Europa ci sono squadre di valore, loro sono primi in campionato e abituati a fare le coppe. Capita anche l’episodio come il rigore, alla fine c’è stato un po’ di affanno ma abbiamo fatto bene“.

Gasperini: “Lookman è in grande condizione”

Gasperini ha proseguito: “Ruggeri stupisce per continuità e anche Scalvini è un giovanissimo che sta giocando molto bene. Entrambi oggi hanno fatto benissimo. In mezzo a tante cose buone c’è anche qualcosa da rivedere con qualche giocatore” per poi aggiungere: “Siamo in un buon momento, cresciamo sul piano del gioco e dell’intensità. La vittoria di stasera è molto importante“. Infine, un commento su Lookman: “Stasera ha fatto forse la sua miglior partita stagionale e una delle migliori in generale. È in grande condizione, nel primo tempo poteva essere più concreto. Si è creato tante situazioni pericolose, io lo vedo in crescita. L’anno scorso ha avuto una percentuale realizzativa esagerata, ma per noi è sempre molto importante” e sui nuovi arrivati: “Scamacca, Holm, De Ketelaere, hanno bisogno di trovare i ritmi, l’intensità e la mentalità giusta. Se riusciamo a crescere anche con loro possiamo fare sicuramente bene“.

Precedente Amazon: 20% di sconto su smartphone e accessori ma solo per utenti selezionati… Successivo EuroAtalanta, che colpo! Scalvini & Ruggeri, i figli di Zingonia