Gasperini dopo Liverpool-Atalanta: “Risultato straordinario. Ora il ritorno”

Grande entusiasmo in casa Atalanta dopo la netta vittoria conquistata in casa del Liverpool con il risultato di 3-0. La Dea ha messo una seria ipoteca sul discorso qualificazione, in attesa del match di ritorno in programma il prossimo 18 aprile a Bergamo. 

Atalanta, cosa ha detto Gasperini?

Nel post gara, Gasperini ha commentato così la vittoria: Gasperini a Sky: Risultato straordinario, eclatante, per la storia dell’Atalanta, i tifosi e la dirigenza che ci ha seguito al gran completo. Già essere qui era un grande orgoglio. Abbiamo giocato in uno stadio storico contro una squadra con numeri straordinari. Avevamo vinto qualche anno fa in Champions, è vero, ma non c’era pubblico. C’era il Covid. Adesso ha tutto un altro sapore. Ho fatto un cambio solo? Non volevo toccare niente. Avevo paura a toccare qualcosa. L’entusiasmo ci ha fatto andare oltre la fatica. Giocando insieme da tanto tempo abbiamo dei riferimenti ben precisi. Ieri l’infortunio di Kolasinac mi ha porato a mettere De Ron dietro. Sapevo che Pasalic era in grande condizione. Coraggio, attenzione e voglia di andare ad aggredire il Liverpool hanno fatto la differenza. Siamo stati molto precisi”.

Gasperini punta il mirino sul ritorno

Gasperini a Sky: “Al ritorno dobbiamo difendere come abbiamo fatto stasera ma anche ribattere colpo su colpo come siamo stati bravi a fare. Non so se riusciremo a ripeterci, ma non ci sono alternative. Ricordo Liverpool-Milan. A guardarla non ci credevo: da 3-0 a 3-3. Ma questo è il loro spirito. Se pensiamo di amministrare siamo sulla strada sbagliata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Atalanta e Gasperini, la storia siete voi! Liverpool umiliato ad Anfield, Scamacca Superstar Successivo Svilar, lo splendido messaggio della fidanzata dopo Milan-Roma