Gasperini: “Buona gara, il Napoli è una squadra di valore”

L’allenatore dei bergamaschi soddisfatto: “Bene l’ingresso di Ilicic. Toloi ha avuto l’occasione più limpida”

“Abbiamo fatto una buona gara, ma è chiaro che il Napoli è una squadra di valore”. Gian Piero Gasperini incassa con ottimismo il pareggio con il Napoli al Maradona nella semifinale di andata di Coppa Italia: “Nel primo tempo abbiamo avuto le opportunità migliori, qualcosa anche nella ripresa, anche se nel secondo tempo la partita è stata un po’ più lento. Sono soddisfatto”. Ora lo sguardo torna al campionato: “E’ chiaro che siamo sotto pressione in tutte le gare, non è facile andare con la condizione giusta, ma è una cosa che riguarda anche il Napoli. Ora pensiamo al campionato, poi mercoledì prossimo sarà la partita decisiva per accedere alla finale”.

La sorpresa

—  

Gasperini ha ammesso di essere stato sorpreso dalla scelta di Gattuso di puntare alla difesa a tre: “Avevamo visto che era stata provata già col Parma ad un certo punto. Non me l’aspettavo, ma stamattina ho saputo che c’era questa possibilità. Noi comunque abbiamo fatto bene”. Una pacca sulla spalla a Ilicic: “Non è facile per lui avere sempre la miglior condizione. Stasera è entrato bene, ha dimostrato di avere una buona gamba”. La scelta di puntare su Muriel titolare è legata anche al fatto di lasciargli un po’ di riposo: “Muriel è in un periodo di grandissima condizione e l’ha dimostrato anche stasera. Noi giochiamo tre partite a settimane dal 3 gennaio, abbiamo bisogno di tutti e dobbiamo alternarli. Ma siamo riusciti sempre ad avere una buona condizione e a fare buone gare”. C’è rammarico per l’occasione di Toloi: “Purtroppo non è riuscito a far gol su quell’occasione che ha avuto, la più limpida della partita”.

Precedente Napoli-Atalanta, le pagelle: Politano gira a vuoto, 5. Freuler impeccabile: 7 Successivo Lipsia, Wolfsburg e Gladbach ai quarti di Coppa di Germania

Lascia un commento