Galuppini, re dei bomber d’Italia: “Io, il timido Icardi e lo stalking di Paratici…”

Dalla A alla C non c’è nessuno che segna più del Renate (32) e del suo attaccante (13), compagno di Icardi nella Primavera della Samp: “Mai pensato di smettere, anche quando ero in D”

Il Renate, secondo nel girone A di Serie C, sogna in grande grazie ai suoi gol. Francesco Galuppini, 28 anni, bresciano, ne ha già segnati 13 (in 14 presenze). Doppio record: nell’Italia del calcio professionistico (dalla A alla C) nessuno ha fatto più gol del Renate (32, +3 sull’Inter) e del suo attaccante (che è a quota 13 come Moro del Catania).

Precedente Diretta Atp Finals 2021/ Djokovic Norrie (0-0) streaming video Rai: si comincia! Successivo Molotov, feriti, ritorsioni e busti decapitati: il derby di Rosario incendia la città

Lascia un commento