Galliani: “Inter nettamente più forte. Ma i migliori non sempre vincono”

Ci sono dirigenti che di partite importanti ne hanno viste tante e Galliani è sicuramente uno di questi. L’amministratore delegato del Monza di sfide contro la Juve ne ha vissute parecchie quando era nella dirigenza del Milan, mentre adesso se le gode da spettatore. L’ad, imbeccato dai giornalisti, ha detto la sua sul derby d’Italia vinto dall’Inter con un commento molto secco: “Sono nettamente più forti”. Poi ha risposto anche in merito al futuro di Palladino e al caso Gomez.

Galliani su Inter-Juve, Monza e futuro Palladino

L’ad dei brianzoli ha parlato del derby d’Italia: Inter-Juve? Non commento, parlo solo del Monza. Nerazzurri più forti? Nettamente, guardando l’organico direi di sì, ma a fine anno non vincono sempre i migliori“. Poi si è espresso sul momento del Monza: “Le partite si possono vincere anche all’ultimo minuto, il calcio è fatto così. La sofferenza ci sta, non possiamo andare in giro a conquistare il mondo e pareggiare a Udine è un ottimo risultato”. L’amministratore delegato ha fatto chiarezza anche sul futuro di Palladino: “Abbiamo un patto, ci risentiremo a fine stagione, quindi dopo il 27 maggio”. Sul caso Gomez: “C’è un’udienza il 12 febbraio e si dovrebbe sapere l’esito entro metà-fine mese”. Poi ha concluso: “Giocatori a scadenza? Nessuno lo è, se ci salviamo si rinnovano anche i contratti di Gagliardini e D’Ambrosio”. 

Precedente Zaniolo pazzo per "Un professore" di Gassmann: cosa ha pubblicato sui social Successivo Bufera su Alisson e Van Dijk: "Liverpool difesa da pub", ma Klopp reagisce così

Lascia un commento